Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘bosco’

Nel piccolo bosco c’è una casa, rifugio della mia anima.
Incontro la quiete tra i verdi rami, qualche uccello in volo, il sussurro dei fiori, il ronzio leggero degli insetti, la dolcezza delle farfalle sopra la lavanda profumata.
L’aria all’ombra ritrova pace, cosicché anche il mio spirito si lascia andare senza meta nell’azzurro cielo, che a volte nebuloso dopo il tramonto, mi nasconde, mentre al mattino, aspetto che si dissolve non appena il sole comincia a scaldare.
Com’è lontana la città, la gente… i rumori. Tutto tace, parla il bosco, parlano i fiori, parlano i sassi, parla il silenzio. Non esistono parole. Il mio volto, espressione del cuore, ha più voce delle parole.

la nebbia

 

Annunci

Read Full Post »

Marzo è proprio pazzo non è vero?
L’aria dovrebbe essere mite e il sole dorato che sale su dalla collina, ma c’è ancora tanto freddo. Eppure i mandorli e il pesco sono già fioriti, il bosco comincia a risvegliarsi. Ho una gran voglia di uscire a passeggiare e correre tra le animose erbe dove sparge la primula ed un acuto profumo di viole.

donna con cappello bellissima!!

 

Read Full Post »

Ancora non vedo la primavera, eppure è alle porte, alle porte sei tu Persefone che dai vita ad ogni ramo, ad ogni stelo, che porta la promessa di giornate più lunghe e più calde che offrono vivificante forza e calore; e nel cielo appare splendende il sole che bacia il cuore di chi vuole rifiorire. Ecco, io aspetto di ritornare a rivedere la luce, aspetto come un seme tra i rovi.
Discendo la stradina del bosco, senza pensare in particolare a nulla: aspetto!

Persefone

Read Full Post »

Questo amore
che svena le giornate
tra il bosco delle nostre passeggiate,
esiste?
Muore?
Vissuto selvaggiamente
anche se sembra gentile,
amabile,
questo amore uccide.
No, non conosciamo neanche bene la vita,
una vita che non ci appartiene,
una vita prestata,
così è anche l’amore…
passa come un uragano e sfregia
portando via con se
la gioia mai più ritrovata.

Read Full Post »

Qui il bosco è coperto da alberi di conifere, faggio, castagno e querce ed un miscuglio della macchia mediterranea. Questo è il periodo delle castagne, andando per il bosco ho raccolto una cesta facendo attenzione, i ricci non sono molto ospitali! Ricordo che mio nonno mi diceva che la castagna era definita il “pane dei poveri” e il cui legname veniva usato nelle stufe o camini come principale combustibile per riscaldare durante i rigidi inverni. Le castagne appunto sono un frutto atipico, perchè ricco di carboidrati complessi (amido) come i cereali. La cottura trasforma parte dell’amido in zuccheri semplici, che ne conferiscono la dolcezza tipica, ed è per questo che piacciono di più cotti.
Ritorniamo all’odore che sale dal sottobosco dove è sempre umido ed acceso dai suoi caratteristici colori, comincia a spuntare a tappeto il verde muschio e qualche fungo: i chiodini ed altri che non conosco, ed è per questo che preferisco solo ammirarli. Occasionalmente raccolgo anche l’asparago selvatico e il pungitopo.

 

Read Full Post »

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

'mypersonalspoonriverblog®

Amore è uno sguardo dentro un altro sguardo che non riesce più a mentire

CompulsivaMente

Scrivere, per quieto vivere.

Sarah Mi.

Non si è mai visto il Cielo con un Sole diverso.

I racconti di Riccardo Bianco

Non arrenderti... Un giorno sarai Re

Musica&Parole by Cresy Caradonna

MUSICA&PAROLE by Cresy

NASCERE NOMADI

Percorsi, libri, esperienze e rugby!!!

Poiesis -Suon'antico -

La poesia è l’elaborazione profonda di un pensiero. Collana Letteraria Poiesis per Il Vajo del Libro Verona

Matematica 2.0

...ma anche cultura, attualità, logica, poesia, arte, musica, creatività...

Gio. ✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Quelli con la gonna che strascica un po' per terra, gonfiata sul di dietro dalla tournure? Quelli con i corsetti strettissimi e i colletti alti che solleticano il collo? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

Musicsuperevolution Andrea Del Giudice

Critica, Inediti, Esibizioni

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

Il Canto delle Muse

Se ho provato momenti di entusiasmo, li devo all'arte; eppure, quanta vanità in essa! voler raffigurare l'uomo in un blocco di pietra o l'anima attraverso le parole, i sentimenti con dei suoni e la natura su una tela verniciata. Gustave Flaubert

17lastella

Perché la gente ha rinunciato a sperare. E dimentica i propri sogni. Così il Nulla dilaga

ShowManItalia

#JUMPWAGON #44 #TUTAbrand #PASTRANACHALLENGE

Sendreacristina

Opere. (tell : 3403738117 )

Me and Io

Just another WordPress.com site.. sure why not?

In mezzo al mondo

but "don't look back in anger", I heard you say... at least not today. | http://www.inmezzoalmondo.wordpress.com

Pensieri e parole di Gianluca Frangella

Dove termina la realtà, inizia il nostro sogno

pensierifusi

Un posto dove scrivere

Lady Catelyn Stark

...Diario di una Sposa, Fotografa, Stilista, Cuoca....E MAMMA!!!!!

Ivano Mingotti

Pagina ufficiale autore

Lo Schiaffo

ti arriviamo diritti in faccia

La vespa e...

Comunicare - Spiegare quello che è il mondo che tanto amo e tanto odio allo stesso tempo... Vespa e non vispa perchè potrei decidere anche di punzecchiare qualcuno/qualcosa... Stay tuned!

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

_A_piedi_scalzi_

qui dentro, sei molto più eloquente

forsehopersolechiavi

antropologicamente scorretto!

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

Tutto sulla Germania

Si dice che per visitare la Germania occorrono più di 10 anni...inizio questo viaggio con voi...Tra castelli fiabeschi e piccoli paesini incantati,tra vicoli romantici e insegne di birrerie,tra il divertimento e la cultura,tra l'efficienza e l'ordine di questa bellissima terra. Inizio quello che è il mio sogno...Buon Viaggio

Beauty Break

La mia pausa di bellezza

annadalfabbro

IL FAVOLOSO MONDO DEI QUATTROCCHI

MIKI-TRAVELLER

PROFUMI E CULTURE DA ALTRI PAESI

Giò Black

Giò Black scrive... scrive soprattutto la notte, quando i pensieri prendono forma.

In punta di piedi

Entra in punta di piedi e spia nel buco della serratura

David Fiorin

Everything I Do, Everything I Think, Everything I Develop

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: