Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘inverno’

Devo affrontare l’inverno, come farò…
mentre ascolto il canto
degli uccelli che attraversano i rami,
silensioso non è che il vento
e, i perduti fiori, sono ora frutti
da raccogliere.
Il sole non bacia più che raramente il giorno,
gocce e freddo, ma non è questo
il brivido che vive dentro.
Non è neppure la neve
quando cadrà e apparirà
leggera, soffice, bianca in uno spazio sconfinato
dell’anima ed io sarò perduta.
Sarà così l’inverno? Sarò così io,
ancora stanca di attraversare la vita?
Ma il buio non cadrà sul mio mondo,
c’è profumo tra l’erba bagnata e il bosco di pini.
Sarò un giorno che va via
come tutte le cose.
Copyright©Giò Furfaro
Sotto-la-polvere

 

Read Full Post »

Ieri il mare era agitato, pare che l’inverno non ci vuole abbandonare, è duro ad andare via, ma il suo tempo è terminato. E prima di andarsene lo fa con rabbia. Come in tutte le cose c’è un inizio ed una fine: è il ciclo di ogni stagione. E non si può fare altro che prendere coscienza del tempo e che tutte le cose prima o poi vanno a morire. Ma non finisce l’entusiasmo, la passione, la fantasia ed i sogni, le aspirazioni e la voglia di fare. Tutto si trasforma e riappare in una luce diversa, nuova, finché lo spirito sarà alto e vivo. L’essenza è invisibile e non invecchia e, se noi non lo vogliamo, nulla sarà perduto!
Molti trasformano sensazioni ed emozioni in dei versi, conservano così la loro eterna giovinezza.

©Giò Furfaro

naufragio

Read Full Post »

Sembra più forte quassù l’autunno: è quasi inverno, forse perchè arriva prima che nelle zone costiere dove si pensa più al mare.
Qui si mischia l’odore del bosco, il sentiero fitto di erbe, sono nate tante piante verdi, il bosco è un serbatoio di biodiversità.
Come non amare andare per boschi, ti accorgi come è prezioso e insostituibile. I boschi contribuiscono a mantenere stabile la percentuale di ossigeno atmosferico, moderano l’azione del vento, fissano le polveri presenti nell’aria e sono importanti regolatori dell’umidità atmosferica.
Respiro quest’aria che dà vigore. Hai mai abbracciato un albero? Quanta energia regala. Provaci, provaci anche tu, vedrai le cose con occhi diversi, sentirai la vita, la linfa di ogni cosa; magari solo per un giorno prenderti cura della tua anima, sentirti più vicina a quell’essenza che rappresenta il mondo.
La natura ti abbellisce l’animo.
Ecco l’erica, c’è pure un albero di noci, questo è un piccolo boschetto, i corbezzoli son pieni, con i loro cespugli e dal sapore aspro del frutto e delle foglie… egli nell’ospitare contemporaneamente fiori e frutti maturi, la rende particolarmente ornamentale per la presenza di tre vivaci colori: il rosso dei frutti, il bianco dei fiori e il verde delle foglie.
Il Pascoli gli dedicò una poesia, proprio a causa dei colori che assume in autunno, uguali a quelli della bandiera italiana, era considerato un simbolo del tricolore.
Il poeta fa riferimento al passo dell’Eneide in cui Pallante, ucciso da Turno, era stato adagiato su rami di corbezzolo; il poeta vide nei colori di questa pianta una prefigurazione della bandiera nazionale e considerò Pallante il primo martire della causa nazionale. Così recita l’ode:
“O verde albero italico, il tuo maggio
è nella bruma: s’anche tutto muora,
tu il giovanile gonfolon selvaggio
spieghi alla bora”.

Read Full Post »

Cambiare tutto
e ricominciare,
scuotere persino gli alberi più maestosi
anche se verrà l’inverno e ci sarà gelo.
Questo perchè
ti amo
cuore mio.
Ho atteso venire il giorno
e adombrarsi gli occhi
della ragione
ed una spada entrare
dentro il mio corpo.
Questo perchè
ti amo
anima mia.
Nell’equilibrio della pazzia
interna
giace ogni stupore
e nell’animo parlo,
ma vorrei gridare
e dire
quanto ti amo
sussurro di vita,
che espandi nel mio silenzio l’urlo,
mentre scrivo di te
in questa oscurità, vorrei
il tempo per non amarti.

Read Full Post »

Rimani accanto a me
goccia d’amore
che rinfreschi i giorni più caldi
della mia accesa inquietudine.
Rimani accanto a me
manto di scintille
che riscaldi i giorni più freddi
del mio introverso inverno.
Mi riempi il pensiero
ed io al buio o luce, sorrido,
anche senza un nulla
so di appartenere ad un cuore
aperto
che gioisce al primo chiarore
e mi raccoglie.
Brividi salgono lungo la schiena
dove lo sguardo perde i sensi
nel vortice del desiderio
le mani cercano ogni tratto.
Si consuma in un gioco
di passione…
la solitudine dell’amore.

Read Full Post »

La stanza da letto ha le pareti di legno, cosi tiene più caldo, fa davvero freddo in pieno inverno… scivolo dolcemente nel letto, mio marito si addormenta molto prima di me, il mattino si alza presto, mentre io non ho voglia di cominciare all’alba, anche se talvolta, quando non piove scorgo il giorno che nasce, ed è bellissimo lo giuro.
È stupendo qui guardare il paesaggio, ti regala qualcosa, diversi colori aprono l’alba che si riflettono nel mare.
Attendo speranzosa, con gli occhi dell’amore, che suscita questo spettacolo, è la fine che fa ogni sognatore, fantastica e non guarda la realtà, non si accosta alla vita per quello che è, nulla di più!
Forse la vita indurisce il carattere e ad altre cose non si pensa, ma io non mi farò sopraffare, amo troppo i miei sogni, mi fanno compagnia.
Con queste ali per quanto fantastiche, viaggio e poi ritorno, porto con me un velo di tristezza è vero, ma anche la voglia imperscrutabile di andare oltre la linea di confine, quella linea che collega cielo e terra, io l’ho trovata!

Read Full Post »

Scende ancora la pioggia

Odora la terra
nel suo svenire di nuvole,
cadono, goccia a goccia,
dissetano ogni cosa,
veloci riempono buchi, fenditure.
Scosceso
in un tempo sofferto di gelo
quest’inverno…
cade, cade la pioggia
intensa,
come occhi trafitti
ed ansie del cielo.
Scene poi di tormento,
scorre un fiume di dolore
se troppo imbevuto il cielo,
va alla sua terra
seminando
le piaghe di volti sofferti.
Dalla finestra osservo:
le ombre nel silenzio frettoloso
dei passanti
e il ticchettio rumoroso,
così, parla il cielo alla sua terra,
scende ancora la pioggia.

Read Full Post »

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

'mypersonalspoonriverblog®

Amore è uno sguardo dentro un altro sguardo che non riesce più a mentire

CompulsivaMente

Scrivere, per quieto vivere.

Sarah Mi.

Non si è mai visto il Cielo con un Sole diverso.

I racconti di Riccardo Bianco

Non arrenderti... Un giorno sarai Re

Musica&Parole by Cresy Caradonna

MUSICA&PAROLE by Cresy

NASCERE NOMADI

Percorsi, libri, esperienze e rugby!!!

Poiesis -Suon'antico -

La poesia è l’elaborazione profonda di un pensiero. Collana Letteraria Poiesis per Il Vajo del Libro Verona

Matematica 2.0

...ma anche cultura, attualità, logica, poesia, arte, musica, creatività...

Gio. ✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Quelli con la gonna che strascica un po' per terra, gonfiata sul di dietro dalla tournure? Quelli con i corsetti strettissimi e i colletti alti che solleticano il collo? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

Musicsuperevolution Andrea Del Giudice

Critica, Inediti, Esibizioni

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

Il Canto delle Muse

Se ho provato momenti di entusiasmo, li devo all'arte; eppure, quanta vanità in essa! voler raffigurare l'uomo in un blocco di pietra o l'anima attraverso le parole, i sentimenti con dei suoni e la natura su una tela verniciata. Gustave Flaubert

17lastella

Perché la gente ha rinunciato a sperare. E dimentica i propri sogni. Così il Nulla dilaga

ShowManItalia

#JUMPWAGON #44 #TUTAbrand #PASTRANACHALLENGE

Sendreacristina

.....Artista a Verolanuova..... (tell : 3403738117 )

Me and Io

Just another WordPress.com site.. sure why not?

In mezzo al mondo

but "don't look back in anger", I heard you say... at least not today. | http://www.inmezzoalmondo.wordpress.com

Pensieri e parole di Gianluca Frangella

Dove termina la realtà, inizia il nostro sogno

pensierifusi

Un posto dove scrivere

Lady Catelyn Stark

...Diario di una Sposa, Fotografa, Stilista, Cuoca....E MAMMA!!!!!

Ivano Mingotti

Pagina ufficiale autore

Lo Schiaffo

ti arriviamo diritti in faccia

La vespa e...

Comunicare - Spiegare quello che è il mondo che tanto amo e tanto odio allo stesso tempo... Vespa e non vispa perchè potrei decidere anche di punzecchiare qualcuno/qualcosa... Stay tuned!

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

forsehopersolechiavi

antropologicamente scorretto!

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

Tutto sulla Germania

Si dice che per visitare la Germania occorrono più di 10 anni...inizio questo viaggio con voi...Tra castelli fiabeschi e piccoli paesini incantati,tra vicoli romantici e insegne di birrerie,tra il divertimento e la cultura,tra l'efficienza e l'ordine di questa bellissima terra. Inizio quello che è il mio sogno...Buon Viaggio

Beauty Break

La mia pausa di bellezza

annadalfabbro

IL FAVOLOSO MONDO DEI QUATTROCCHI

MIKI-TRAVELLER

PROFUMI E CULTURE DA ALTRI PAESI

Giò Black

Giò Black scrive... scrive soprattutto la notte, quando i pensieri prendono forma.

In punta di piedi

Entra in punta di piedi e spia nel buco della serratura

David Fiorin

Everything I Do, Everything I Think, Everything I Develop

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: