Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Occhi’

Nel blu del cielo

Chi sei tu, così
estraneo a me?
Vedi il cielo?
E’ coperta dei miei pensieri,
ansiosi, disparati.
In un giorno ci sono tanti secondi,
eppure
neppure per un secondo
sai viaggiare nel verde dei miei occhi,
loro si perdono nel blu del mondo.

Tutti i diritti riservati@Giò Furfaro

1922327_755688534517488_6372893499359149608_n

Annunci

Read Full Post »

Che importa adesso dove sei o cosa fai, perché quel che so, semplicemente, è che te ne sei andato via…
Via dalle mie labbra, via dai miei occhi, via dal mio cuore, via…
Non cercheremo più la nostra parte migliore, abbiamo scoperto quella peggiore, la forza di esecrare i giorni vissuti, ognuno per un motivo diverso. All’inizio mi sentivo persa, adesso mi sono abituata al rumore del vento, lo scrosciare dell’acqua, il buio della profondità del mare e del cielo. Sono sola, ma non mi sento sola: attraverso i giorni con il resto del mondo!
Non ho aspettative, senza colpe ne meriti. Ho imparato a conoscere ed affrontare gli avversari, questo mi hai lasciato come dono di averti incontrato. E so che la vita ha pochi momenti positivi e molti negativi, tu sei in mezzo a questa bufera e non saprei da che parte mettere la nostra storia, la lascio così come è venuta, come giunge l’estate dopo un lungo inverno e se ne va portandosi con se di nuovo il sole.

donnanell'acqua

Read Full Post »

Parlami

Quando si ama davvero,
qual è
la prima forma dell’essere felice?
È piangere tra l’eco delle parole o
dell’assenza che fiamma brucia istante!
Parlami!
Parlami gocce dorate di sogni impregnati di noi.
Oggi voglio sentire la pelle del tuo profumo.
Oggi voglio perdermi tra braccia
confondermi nel volto dei tuoi pensieri,
cogliere ogni sguardo, ogni parola,
ogni gesto.
Quando affacciati alla finestra giunge
il pensiero che baciò
il nostro mondo,
in un bisogno di vivere
d’inquieti varchi, agitati tramonti
e sospirate aurore, mi chiedo:
Ma siamo distanti,
ma siamo vicini?
Siamo, il resto poco importa.
Raccolgo le pietre del nostro sentiero,
finche avrò forza di tenerne il peso,
non potrò non ascoltarti.
Parlami con il linguaggio semplice dell’amore,
parlami con gli occhi e con i silenzi.

©Giò Furfaro

images (1) Parlami!

Read Full Post »

Siamo acqua e fuoco

Siamo acqua e fuoco,
io non brucio, vivo!
Scorro lungo feroci appuntiti pendii, ma vado
innammorata del mare che voglio raggiungere.
Trasporto con me ogni strana cosa che incontro,
a volte mi fermo su un radioso sasso
che mi illumina gli occhi.
Continuo la mia corsa fino in fondo,

dove c’è qualcosa più grande del mondo,
il mare!

©Giò Furfaro

HbGDq4n

Read Full Post »

Sai, sono stanca di essere forte
di correre controvento,
di somigliare ad una maschera
e conquistati cieli persi in un giorno,
o di essere schiava di incantesimi
che copre col suo manto la vera identità.
Stanca di questa cupa natura
e, cosa dirti…
dei prati forniti di sabbie mobili,
di portarmi in cima e cadere,
di gente incontrata per caso
e quanto abbandono negli occhi!
Di trovarmi, quando scende la sera,
malinconica e insicura,
di aver paura dei miei sogni rubati
in questo mondo strano,
credo di aver elemosinato un po’ di bene
nelle notti più scure.
Si, sono stanca, oggi, sono così…
eppure le mie spalle sono larghe
e tanti i vestiti indossati,
adesso solo uno riesco a vestirmi
perchè tutto è cambiato
e il nero fascia i miei giorni.
Ed un canto lontano
ciò che mi dà la vita
e non so più chi io sia, ne ho più parole,
perchè la solitudine nel profondo rimane.

©Giò Furfaro

45038_232551216_donnalacrima_H094324_L

Read Full Post »

Avevo il cielo pieno di stelle
e i morsi della fame erano passati.
Vivevo sollevata dal mio dolore
perchè se n’era andato…
poco distante da me
comunque, con i suoi occhi tristi guardava
i miei giorni felici.
Ad un passo tutto, ogni cosa.
I colori si nutrivano nella chiarezza del mio sorriso,
stampati sul muro le mie parole.
Ognuno poteva leggere il mio cuore.
Felicità, fierezza, non m’importava del futuro,
ma semplicemente vivere.

hqdefault

Read Full Post »

Una sera ho incontrato i tuoi occhi, li avevo già visti in passato… c’era una luce diversa dagli altri occhi. Li avevo sognati nel cielo. Ricordi anche i miei? Come angeli nel blu profondo abbracciavamo le nostre ali per volare finalmente leggeri e quel cuore l’avevo chiuso perchè lo sentivo dentro al mio cuore, credevo non andasse più via…

3296576200

Read Full Post »

Older Posts »

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

'mypersonalspoonriverblog®

Amore è uno sguardo dentro un altro sguardo che non riesce più a mentire

CompulsivaMente

Scrivere, per quieto vivere.

Sarah Mi.

Non si è mai visto il Cielo con un Sole diverso.

I racconti di Riccardo Bianco

Non arrenderti... Un giorno sarai Re

Musica&Parole by Cresy Caradonna

MUSICA&PAROLE by Cresy

NASCERE NOMADI

Percorsi, libri, esperienze e rugby!!!

Poiesis -Suon'antico -

La poesia è l’elaborazione profonda di un pensiero. Collana Letteraria Poiesis per Il Vajo del Libro Verona

Matematica 2.0

...ma anche cultura, attualità, logica, poesia, arte, musica, creatività...

Gio. ✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Quelli con la gonna che strascica un po' per terra, gonfiata sul di dietro dalla tournure? Quelli con i corsetti strettissimi e i colletti alti che solleticano il collo? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

Musicsuperevolution Andrea Del Giudice

Critica, Inediti, Esibizioni

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

Il Canto delle Muse

Se ho provato momenti di entusiasmo, li devo all'arte; eppure, quanta vanità in essa! voler raffigurare l'uomo in un blocco di pietra o l'anima attraverso le parole, i sentimenti con dei suoni e la natura su una tela verniciata. Gustave Flaubert

17lastella

Perché la gente ha rinunciato a sperare. E dimentica i propri sogni. Così il Nulla dilaga

ShowManItalia

#JUMPWAGON #44 #TUTAbrand #PASTRANACHALLENGE

Sendreacristina

Opere. (tell : 3403738117 )

Me and Io

Just another WordPress.com site.. sure why not?

In mezzo al mondo

but "don't look back in anger", I heard you say... at least not today. | http://www.inmezzoalmondo.wordpress.com

Pensieri e parole di Gianluca Frangella

Dove termina la realtà, inizia il nostro sogno

pensierifusi

Un posto dove scrivere

Lady Catelyn Stark

...Diario di una Sposa, Fotografa, Stilista, Cuoca....E MAMMA!!!!!

Ivano Mingotti

Pagina ufficiale autore

Lo Schiaffo

ti arriviamo diritti in faccia

La vespa e...

Comunicare - Spiegare quello che è il mondo che tanto amo e tanto odio allo stesso tempo... Vespa e non vispa perchè potrei decidere anche di punzecchiare qualcuno/qualcosa... Stay tuned!

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

_A_piedi_scalzi_

qui dentro, sei molto più eloquente

forsehopersolechiavi

antropologicamente scorretto!

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

Tutto sulla Germania

Si dice che per visitare la Germania occorrono più di 10 anni...inizio questo viaggio con voi...Tra castelli fiabeschi e piccoli paesini incantati,tra vicoli romantici e insegne di birrerie,tra il divertimento e la cultura,tra l'efficienza e l'ordine di questa bellissima terra. Inizio quello che è il mio sogno...Buon Viaggio

Beauty Break

La mia pausa di bellezza

annadalfabbro

IL FAVOLOSO MONDO DEI QUATTROCCHI

MIKI-TRAVELLER

PROFUMI E CULTURE DA ALTRI PAESI

Giò Black

Giò Black scrive... scrive soprattutto la notte, quando i pensieri prendono forma.

In punta di piedi

Entra in punta di piedi e spia nel buco della serratura

David Fiorin

Everything I Do, Everything I Think, Everything I Develop

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: