Feeds:
Articoli
Commenti

Sembra più forte quassù l’autunno: è quasi inverno, forse perchè arriva prima che nelle zone costiere dove si pensa più al mare.
Qui si mischia l’odore del bosco, il sentiero fitto di erbe, sono nate tante piante verdi, il bosco è un serbatoio di biodiversità.
Come non amare andare per boschi, ti accorgi come è prezioso e insostituibile. I boschi contribuiscono a mantenere stabile la percentuale di ossigeno atmosferico, moderano l’azione del vento, fissano le polveri presenti nell’aria e sono importanti regolatori dell’umidità atmosferica.
Respiro quest’aria che dà vigore. Hai mai abbracciato un albero? Quanta energia regala. Provaci, provaci anche tu, vedrai le cose con occhi diversi, sentirai la vita, la linfa di ogni cosa; magari solo per un giorno prenderti cura della tua anima, sentirti più vicina a quell’essenza che rappresenta il mondo.
La natura ti abbellisce l’animo.
Ecco l’erica, c’è pure un albero di noci, questo è un piccolo boschetto, i corbezzoli son pieni, con i loro cespugli e dal sapore aspro del frutto e delle foglie… egli nell’ospitare contemporaneamente fiori e frutti maturi, la rende particolarmente ornamentale per la presenza di tre vivaci colori: il rosso dei frutti, il bianco dei fiori e il verde delle foglie.
Il Pascoli gli dedicò una poesia, proprio a causa dei colori che assume in autunno, uguali a quelli della bandiera italiana, era considerato un simbolo del tricolore.
Il poeta fa riferimento al passo dell’Eneide in cui Pallante, ucciso da Turno, era stato adagiato su rami di corbezzolo; il poeta vide nei colori di questa pianta una prefigurazione della bandiera nazionale e considerò Pallante il primo martire della causa nazionale. Così recita l’ode:
“O verde albero italico, il tuo maggio
è nella bruma: s’anche tutto muora,
tu il giovanile gonfolon selvaggio
spieghi alla bora”.

Attraverso i miei occhi, ti vedo,
così torrente della mia vita,
impeto vorace del tempo d’amore
e solo di amore che io temo,
mai sazia sarò di te.
Tu vesti i desideri
che il tempo non ha cambiato.
Era così quel giorno,
non sentivo la pioggia bagnare,
stendevo il mio sguardo nell’universo
ascoltavo la luce.
Oggi tutto mi appare scarlatto,
solo vivo, e nelle ombre libo
quella dolcezza infinita e straziata,
ma negli occhi di te
si riempie di voce gridata nel cielo.

Solo un sorriso

Mi confondono le stelle
nella notte,
che sanno brillare
perchè così sono nate,
e ad ammirarle senza pensieri
solo un sorriso
sulla pelle muta.

CompulsivaMente

Scrivere, per quieto vivere.

Sarah Mi.

Non si è mai visto il Cielo con un Sole diverso.

I racconti di Riccardo Bianco

Non arrenderti... Un giorno sarai Re

Musica&Parole

MUSICA&PAROLE by Cresy

NASCERE NOMADI

Percorsi, libri, esperienze e rugby!!!

Gio.✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

Musicsuperevolution Andrea Del Giudice

Critica, Inediti, Esibizioni

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il Blog si sbriciola facilmente

Il Canto delle Muse

La cosa importante è di non smettere mai di interrogarsi. La curiosità esiste per ragioni proprie. Non si può fare a meno di provare riverenza quando si osservano i misteri dell'eternità, della vita, la meravigliosa struttura della realtà. Basta cercare ogni giorno di capire un po' il mistero. Non perdere mai una sacra curiosità. ( Albert Einstein )

17lastella

Perché la gente ha rinunciato a sperare. E dimentica i propri sogni. Così il Nulla dilaga

ShowManItalia

#JUMPWAGON #44 #TUTAbrand #PASTRANACHALLENGE

Sendreacristina

Opere. (tell : 3403738117 )

Me and Io

Just another WordPress.com site.. sure why not?

In mezzo al mondo

but "don't look back in anger", I heard you say... at least not today. | http://www.inmezzoalmondo.wordpress.com

Pensieri e parole di Gianluca Frangella

Dove termina la realtà, inizia il nostro sogno

Lady Catelyn Stark

...Diario di una Sposa, Fotografa, Stilista, Cuoca....E MAMMA!!!!!

Ivano Mingotti

Pagina ufficiale autore

Lo Schiaffo

ti arriviamo diritti in faccia

La vespa e...

Comunicare - Spiegare quello che è il mondo che tanto amo e tanto odio allo stesso tempo... Vespa e non vispa perchè potrei decidere anche di punzecchiare qualcuno/qualcosa... Stay tuned!

forsehopersolechiavi

antropologicamente scorretto!

Tutto sulla Germania

Si dice che per visitare la Germania occorrono più di 10 anni...inizio questo viaggio con voi...Tra castelli fiabeschi e piccoli paesini incantati,tra vicoli romantici e insegne di birrerie,tra il divertimento e la cultura,tra l'efficienza e l'ordine di questa bellissima terra. Inizio quello che è il mio sogno...Buon Viaggio

annadalfabbro

IL FAVOLOSO MONDO DEI QUATTROCCHI

Giò Black

Giò Black scrive... scrive soprattutto la notte, quando i pensieri prendono forma.

In punta di piedi

Entra in punta di piedi e spia nel buco della serratura

David Fiorin

Everything I Do, Everything I Think, Everything I Develop

Aurora Gray Writer

Writer, dreamer, voracious reader and electric soul.

Fuoridallarete

Since 1990

Marco Guzzini - Tratti e Spunti

Storie, Inchiostro e Illustrazioni

pioggiainsistente

C'è chi beve per dimenticare e io, invece, per dimenticare, scrivo. Il paradosso è che per dimenticare si deve ricordare. Buon tuffo nei miei ricordi!

ilgeneralista.wordpress.com/

Sorridere Sempre...incessantemente anche dinanzi alle avversità

A Place for My Head

Written and directed by myself

YLENIA MOZZILLO

Friggo pensieri, mangio parole, brucio i ricordi peggiori.

stayclassy21

I wudn't be able doin' anythin' if I'll not take a sip of a bitter cup of pep.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: