Feeds:
Articoli
Commenti

Nel blu profondo

Sono nata nel blu profondo del mare
difficile poter affondare,
strano scendere ancora.
Una stella marina, un corallo passione
gioielli che ho sempre indossato
anche quando le onde sbattevano forte
e per non vagare, sola, risalivo il mare.

Copyright ©Giò Furfaro

9cde494f5bf6ebcf3f4c25857c5dcd11

 

Annunci

Senza fiato

Mi costruisce il vento
come lontano porta via il grano,
come la febbre smorza il corpo.
Non è inquietudine
nè stupore
conosco l’ardore e questo freddo mi uccide.
Mi lascia senza fiato il vento, forse
si porta via con se la mia vita?
Copyright ©Giò Furfaro

f2e88deb2b3d7ee959ee92829660dd1a

Ci siano spogliati di tutto
solo l’odore della terra intorno
ci desta,
mentre sale il sole,
e svetta sulle radure del tempo.
Sazia mai sarò del passato,
la fame mi morde lo stomaco,
ancora grida il corpo nella nebbia
perché il cuore vede sempre
oltre ogni cosa.

Tutti i diritti riservati@Giò Furfaro

577352_498266320191034_1515200001_n

L’ora calda che cade
ricama sul pallido e tenero
vivere.
Scuote ogni frammento sopito,
è la legge dello spirito.
Non c’è un ponte,
ma un salto esagerato
solo quando si oltrepassa
vedi quella luce.

Posso solo sperare nel ridere
ancora
di sogni perneati di vita
e m’addormento
come una lucciola nel buio.
Copyright ©Giò Furfaro

5256558679_5016f0b74f_b

Parla, parla con me!
Hai squarciato il rumore del cuore
cosicché tace l’alito di vita nei nostri occhi.
Hai eretto mura così alte
da non poterci più guardare
neanche da lontano. Parla,
parla con me anche tra il vento,
tra i ghiacci della separazione
o il deserto della nostra sete.
Non senti una voce che implora da anni?
Ho un cuore spoglio anche a primavera,
come può sbocciare un fiore?
Non sboccia nel gioco della morte che assapora.

Copyright ©Giò Furfaro

 

Senza la tua carne non posso vivere,
l’anima può cedere il passo,
ma io che di te
sarei stata regina del mondo
con impronte lenti affronto
il giorno.
Il richiamo è sempre forte
eppure l’attenuarsi dei giorni
scolora quella passione,
forse desiderio di sentirsi vivi
non a cercare tra i rifiuti.
©Giò Furfaro

1385066_655494214508820_813814529_n-300x300

Il profumo dei ricordi

Ho occhi come due pietre
il sole muore dietro il colle
mentre il tuo ricordo mi lacera.
Com’erano dolci i nostri sguardi
luccicava il fuoco della pelle
avevamo ali dentro il cuore.
Pace vorrei chiedere,
vaga il mio spirito,
canta una lode del tempo dei sogni,
si sente solo un guaito nascosto
perchè dorme la passione,
dorme
entro il buio d’un tramonto
ed è ormai tardi;
si spegne il mio delirio tra queste mura,
non sanno vivere più i sogni:
tutto è un gioco
che poi deve finire.
Io ho perso le mie stelle nel cielo!

6961393192_2a5be84dd5_b

View original post

NIENTE PANICO

procedete guardinghi perché non conoscete il vero volto delle cose che vi circondano

'mypersonalspoonriverblog®

Amore è uno sguardo dentro un altro sguardo che non riesce più a mentire

CompulsivaMente

Scrivere, per quieto vivere.

Sarah Mi.

Non si è mai visto il Cielo con un Sole diverso.

I racconti di Riccardo Bianco

Non arrenderti... Un giorno sarai Re

Musica&Parole by Cresy Caradonna

MUSICA&PAROLE by Cresy

NASCERE NOMADI

Percorsi, libri, esperienze e rugby!!!

Poiesis -Suon'antico -

La poesia è l’elaborazione profonda di un pensiero. Collana Letteraria Poiesis per Il Vajo del Libro Verona

Matematica 2.0

...ma anche cultura, attualità, logica, poesia, arte, musica, creatività...

Gio. ✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Quelli con la gonna che strascica un po' per terra, gonfiata sul di dietro dalla tournure? Quelli con i corsetti strettissimi e i colletti alti che solleticano il collo? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

Musicsuperevolution Andrea Del Giudice

Critica, Inediti, Esibizioni

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

Il Canto delle Muse

Se ho provato momenti di entusiasmo, li devo all'arte; eppure, quanta vanità in essa! voler raffigurare l'uomo in un blocco di pietra o l'anima attraverso le parole, i sentimenti con dei suoni e la natura su una tela verniciata. Gustave Flaubert

17lastella

Perché la gente ha rinunciato a sperare. E dimentica i propri sogni. Così il Nulla dilaga

ShowManItalia

#JUMPWAGON #44 #TUTAbrand #PASTRANACHALLENGE

Sendreacristina

Opere. (tell : 3403738117 )

Me and Io

Just another WordPress.com site.. sure why not?

In mezzo al mondo

but "don't look back in anger", I heard you say... at least not today. | http://www.inmezzoalmondo.wordpress.com

Pensieri e parole di Gianluca Frangella

Dove termina la realtà, inizia il nostro sogno

pensierifusi

Un posto dove scrivere

Lady Catelyn Stark

...Diario di una Sposa, Fotografa, Stilista, Cuoca....E MAMMA!!!!!

Ivano Mingotti

Pagina ufficiale autore

Lo Schiaffo

ti arriviamo diritti in faccia

La vespa e...

Comunicare - Spiegare quello che è il mondo che tanto amo e tanto odio allo stesso tempo... Vespa e non vispa perchè potrei decidere anche di punzecchiare qualcuno/qualcosa... Stay tuned!

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

_A_piedi_scalzi_

qui dentro, sei molto più eloquente

forsehopersolechiavi

antropologicamente scorretto!

Dott.ssa Ilaria Rizzo

PSICOLOGA - PSICOTERAPEUTA

Tutto sulla Germania

Si dice che per visitare la Germania occorrono più di 10 anni...inizio questo viaggio con voi...Tra castelli fiabeschi e piccoli paesini incantati,tra vicoli romantici e insegne di birrerie,tra il divertimento e la cultura,tra l'efficienza e l'ordine di questa bellissima terra. Inizio quello che è il mio sogno...Buon Viaggio

Beauty Break

La mia pausa di bellezza

annadalfabbro

IL FAVOLOSO MONDO DEI QUATTROCCHI

MIKI-TRAVELLER

PROFUMI E CULTURE DA ALTRI PAESI

Giò Black

Giò Black scrive... scrive soprattutto la notte, quando i pensieri prendono forma.

In punta di piedi

Entra in punta di piedi e spia nel buco della serratura

David Fiorin

Everything I Do, Everything I Think, Everything I Develop

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: